:: news letter .. marzo - aprile 2008

 

 

•  7 e  8 marzo DIDATTICA - PROGETTO D'ECCELLENZA: Astronomia + Fisica = Astrofisica. «A cavallo di un raggio di luce» (Albert Einstein)

Si è svolto nei giorni di venerdì 7 e sabato 8 marzo un progetto didattico frutto della collaborazione tra l'Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta (OAVdA) e il Servizio Supporto Autonomia Scolastica (SSAS) della Sovraintendenza agli Studi dell'Assessorato Istruzione e Cultura.

Il Progetto d'eccellenza, rivolto agli studenti di classe V della scuola secondaria di secondo grado, ha previsto l'illustrazione, da parte dei ricercatori dell'OAVdA e di ricercatori dell'Università degli Studi di Milano, di concetti di fisica e astronomia contenuti nel programma di studi dell'ultimo anno e la loro correlazione con l'attività di ricerca scientifica svolta in OAVdA.

Il tema scelto per la I edizione è stata la luce, dalla sua natura fisica alla maniera in cui è raccolta e analizzata per ricavare informazioni sui corpi celesti che la emettono. Infatti tutto il bagaglio di conoscenze della moderna astronomia è stato elaborato studiando la luce che ci giunge dagli astri. Anche la migliore teoria oggi accettata per descrivere l'universo a livello macroscopico, la relatività generale, è stata formulata a partire da considerazioni sulla natura della luce.

Il programma conteneva una parte teorica, dove i ricercatori dell'Università degli Studi di Milano e dell'OAVdAhanno illustrato la fisica della luce e spiegato come la luce può essere studiata e analizzata in astrofisica. Era prevista anche una parte sperimentale, dove gli studenti avrebbero compiuto una sessione osservativa guidati dai ricercatori dell'OAVdA, ma le condizioni meteorologiche sfavorevoli non ne hanno permesso lo svolgimento.

 

•  EVENTI DIVULGATIVI

•  19 marzo - Conferenza di

primavera - Sala conferenze Biblioteca

regionale, ore 21.00 (ingresso libero) -

Relatore dott. Paolo Calcidese (OAVdA),

titolo: Il meraviglioso mondo delle galassie.

«Perché esiste qualcosa e non il nulla?» (Leibniz). La conferenza è stata replicata in un'apposita sessione per tre classi di scuola secondaria di primo grado valdostane, nell'ambito della collaborazione con il SSAS della Sovraintendenza agli studi.

Clicca qui per saperne di più

 

•  29 marzo - Terzo Sabato del mese organizzato dall'Osservatorio: " Il cielo di primavera. Orse e leoni tra le stelle".

Clicca qui per saperne di più

•  12 aprile - Quarto Sabato del mese organizzato dall'Osservatorio: " Cos'è lo zodiaco ? "

Clicca qui per saperne di più

•  12 aprile - l'Osservatorio è stato invitato a una manifestazione su scienza e montagna, organizzata dall'Università degli Studi di Milano.

Astrofisici e alpinisti, meteorologi, geologi e fisiologi raccontano il connubio tra montagna, cielo e scienza nell'iniziativa “Per Aspera et Astra” rivolta a tutti gli appassionati delle vette e delle stelle. Per saperne di più http://www.perasperaetastra.unimi.it

 

PERSONALITA' IN VISITA ALL'OAVDA

  12 marzo - visita del prof. Pascal Chardonnet,
Professore di Fisica all'Università della Savoia
Annecy-le-Vieux (Fr), in vista di future collaborazioni scientifiche.

•  25 aprile - prevista la visita di S.E. Mons. Giuseppe Anfossi, Vescovo della Diocesi di Aosta, nell'ambito della visita pastorale alla Parrocchia di Saint-Barthélemy.

 

PROMOZIONE DELL'OAVdA

L'OAVdA alla prima edizione del Buyin'VdA

Dopo aver partecipato alla Fiera BIT (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano lo scorso febbraio e alla BTS2 di Genova (Borsa del Turismo Scolastico e Studentesco) lo scorso ottobre, l'Osservatorio è stato presente alla prima edizione del Buyin'Vda (Borsa del Turismo di Montagna), tenutasi il 28 marzo u.s., organizzato dalla Camera di Commercio valdostana.

 

CONSULENZA DELL'OSSERVATORIO

  1. L'Osservatorio è stato inserito nel progetto seminariale di sensibilizzazione all'innovazione gestito dall'agenzia formativa IAL Valle d'Aosta, e inserito nel quadro delle azioni sostenute dal Fondo Sociale Europeo per la formazione dei giovani. In particolare questo percorso ha come obiettivo di fornire loro stimoli per un orientamento alle scelte educative.
  2. E' stata richiesta la consulenza scientifica dell'OAVdA per lo spettacolo “Passione celestiale”, realizzato dalla Compagnia “Arti di Eris” in data venerdì 18 aprile 2008 al Theatre de la ville di Aosta, per la manifestazione “Finito ·· Infinito”. L'OAVdA metterà inoltre a disposizione tre operatori per tenere un'osservazione guidata del cielo per il pubblico dal cortile del teatro dopo lo spettacolo. Clicca qui per leggere il comunicato stampa.

data pubblicazione newsletter 14/04/2008

italiano français english :: home :: mail . info@oavda.it