:: news letter .. Settembre ottobre 2013

EVENTI SCIENTIFICI


PROGETTO CORONA SOLARE

Test al Lomnicky Stit Observatory . Il progetto Corona Solare ha ripreso in autunno con una nuova missione.
Dal 2 al 10 ottobre si sono svolti i test d'installazione della camera CCD utilizzata dall'équipe INAF-OATo/OAVdA in Libia e in Polinesia presso il  Lomnicky Stit Observatory  (che si trova in Slovacchia, a 2632 m s.l.m.). 
La camera è stata installata sul rifrattore dotato di coronografo (utilizzabile per circa 50 giornate all'anno).

PROGETTO ASTEROIDI

Interventi al Telescopio Principale .   A ottobre 2013 gli specchi del Telescopio Principale dell'OAVdA sono stati rialluminati e quarzati con i fondi dello Shoemaker NEO Grant 2013 assegnati dalla Planetary Society a maggio di quest'anno al dott. Albino Carbognani, responsabile per l'OAVdA del Progetto asteroidi ( clicca qui  per accedere alla pagina ufficiale The 2013 Shoemaker NEO Grant Recipients).

PROGETTO PIANETI EXTRASOLARI

News su Nature . Il 31 ottobre è stato pubblicato nella sezione  News  della prestigiosa rivista scientifica britannica Nature un interessante articolo dal titolo  Astronomers revisit dwarf stars' promise . L'articolo espone le prime indicazioni sulla presenza di pianeti di tipo terrestre attorno a stelle nane rosse di tipo M, grazie ai dati raccolti dal satellite Kepler della NASA e la comparazione di questi ultimi con i progetti di osservazione da Terra, finalizzati alla ricerca di pianeti orbitanti attorno a tali stelle. Tra le iniziative a livello internazionale in corso viene citato anche il progetto APACHE che si svolge all'OAVdA in collaborazione con l'INAF-OATo.
(
clicca qui  per leggere l'articolo originale).

UNITA' DI RICERCA Atlas


L'attività di ricerca per i due progetti di trasferimento tecnologico R2DB2 e C4PO è proseguita con il lavoro per i rispettivi WP2, cioè il secondo pacchetto di lavoro (Work Package) di ciascun progetto, dedicato alla ricerca industriale (RI). Il WP2 di R2DB2 ha l'obiettivo di individuare le modalità ottimali per l'estrazione da file immagine di informazioni da immettere poi nel database intelligente per la loro classificazione, mentre il WP2 di C4PO riguarda lo sviluppo del sistema di  machine vision  per il decisore-attuatore. Lunedì 28 ottobre si è tenuta la quinta riunione del Gruppo di gestione dell'UR con contatti in remoto tra i membri, in preparazione della riunione plenaria che si terrà alla Pépinière d'Enterprises di Pont-Saint-Martin il prossimo 4 novembre.

 

PARTECIPAZIONE AI CONGRESSI

CONGRESSO EPSC 2013 (European Planetary Science Congress) a Londra . Al convegno, che si è tenuto presso l'University College, dall'8 al 13 settembre 2013, hanno partecipato, per l'INAF-OATo, il dott. Alessandro Sozzetti e, per l'OAVdA, il dottorando J. M. Christille, per presentare lo stato dell'arte del progetto APACHE con un poster scientifico dal titolo " Transiting planets around cool stars: results of the first year of the APACHE survey ”.
Clicca qui  per approfndimenti.

TERZO MEETING DI GAPS   (Global Architecture of Planetary Systems) a Palermo  (Museo Geologico Gemmellaro, dal 23 al 25 ottobre).
Il dott. Mario Damasso dell'OAVdA ha preparato un talk su APACHE (il progetto pianeti extrasolari dell'OAVdA) con il dott. Alessandro Sozzetti, di INAF-OATo per mostrare, nella seconda giornata del meeting, i primissimi risultati dell'analisi combinata tra i dati fotometrici e i dati spettroscopici di un piccolo numero di stelle che il programma APACHE ha in comune con GAPS. Purtroppo, per motivi organizzativi del meeting, il talk non si è potuto tenere.
Il dott. Damasso ha riportato che in generale il convegno è stato molto interessante e illuminante, specialmente nella prima giornata. Sono state prese in considerazione le difficoltà intrinseche a un programma osservativo così ambizioso come quello sui pianeti extrasolari coordinato a livello nazionale e che si compone di tanti sottoprogrammi diversi. 
Dal punto di vista astrofisico si è parlato della complessità dell'analisi delle velocità radiali per la ricerca di pianeti attorno ad altre stelle, ovviamente e soprattutto quelli di piccola massa, e delle sfide che le nane M presentano dal punto di vista spettroscopico. I dati fotometrici di APACHE risultano essere assai importanti per aiutare l'interpretazione dei risultati spettroscopici.

VISITING STUDENTS IN OAVdA

Durante alcune serate dei mesi di settembre e ottobre (e novembre), ha svolto uno stage presso l'OAVdA lo studente Alessio Giambrone - che sta frequentando uno stage presso l'INAF-OATo (inizio dal 2/9/2013). Giambrone è iscritto al terzo anno del corso di laurea in Fisica dell'Università degli Studi di Torino e che sta scrivendo una tesi sul “Progetto APACHE: caratterizzazione della microvariabilità fotometrica di un campione di nane M”. Lo studente affianca i ricercatori OAVdA nel loro lavoro di osservazione nell'ambito di questo progetto di ricerca scientifica sui pianeti extrasolari.

EVENTI DIVULGATIVI


6, 7 e 8 settembre: XXII Star Party a Saint-Barthélemy . Nonostante le condizioni meteorologiche non certo ideali, specialmente nella giornata di sabato 7, la manifestazione ha potuto contare su un'affluenza molto buona (circa 300 iscritti nei tre giorni) 
Molto interesse ha suscitato il workshop organizzato con i maggiori produttori e importatori di strumentazione astronomica nel quale sono state presentate le novità del settore, e che ha visto la partecipazione di una sessantina tra astrofili e appassionati.

Sabato 12 Ottobre 2013: MOONWATCH – La notte della Luna . L'OAVdA e il Planetario hanno aderito all'iniziativa  International Observe the Moon Night  promossa dalla NASA, che ha coinvolto centinaia di migliaia di persone da ogni parte del mondo nell'osservazione del nostro satellite naturale.
In Italia l'evento è promosso dall'Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF).
Purtroppo a causa della neve, caduta abbondante a partire dalla serata, l'evento è stato annullato.

PERSONALITA' IN VISITA


Visita del dott. Zhaoxiang Qi . Alla fine di settembre abbiamo avuto come ospite Zhaoxiang Qi dallo Shanghai Astronomical Observatory, Chinese Academy of Sciences. Era in visita presso i colleghi dell'INAF-OATo per due mesi, ed è stato accompagnato all'OAVdA dal prof. Mario Lattanzi.
Ricercatore associato esperto in astrometria, ha collaborato con il telescopio LAMOST (
clicca qui per saperne di più) e LUT, un progetto di telescopio ultravioletto sulla Luna (vedi  qui ).

Visita dell'Assessore Regionale all'Istruzione e Cultura dott. Joel Farcoz . Il 3 ottobre si è recato in visita presso l'Osservatorio e il Planetario l'Assessore Regionale all'Istruzione e Cultura dott. Joël Farcoz. Alle ore 18:00 l'Assessore, che, per quanto riguarda l'Amministrazione regionale, è il riferimento istituzionale per la Fondazione C. Fillietroz ONLUS, ha potuto incontrare i membri del Comitato Scientifico, in quanto presenti a Lignan per la consueta riunione periodica di aggiornamento. Successivamente il dott. Farcoz si è riunito con il Consiglio di Amministrazione e il Direttore della Fondazione, prof. Enzo Bertolini, che gli ha illustrato la storia dell'Osservatorio, le attività in corso e discusso delle problematiche e degli sviluppi futuri. L'Assessore Farcoz ha completato la prima parte di visita incontrando i ricercatori che hanno mostrato e descritto le strutture e le attività dell'Osservatorio e del Planetario. Dopo cena ha potuto seguire un'osservazione della volta celeste e con i ricercatori ha assistito a un'osservazione scientifica.

EVENTI ISTITUZIONALI

Seconda riunione del Comitato scientifico della Fondazione . Si è tenuto il 3 e il 4 ottobre.

ALTRI EVENTI

Workshop Alcotra innovazione . Il 18 Ottobre 2013 il Direttore della Fondazione C. Fillietroz ONLUS prof. Enzo Bertolini, il Team Leader dell'Unità di ricerca ATLAS dott. Andrea Bernagozzi e il Segretario scientifico della Fondazione Paolo Recaldini hanno partecipato al  Workshop Alcotra innovazione: Pre-commercial Public Procurement e Living Labs in Valle d'Aosta , tenutosi presso la sede del Politecnico di Torino a Verrès. Organizzato dall'Assessorato attività produttive, energia e politiche del lavoro della Regione Valle d'Aosta, in collaborazione con Attiva s.r.l. e la Camera valdostana delle imprese e delle professioni, il workshop ha illustrato i risultati del progetto Alcotra Innovazione sul territorio valdostano, offrendo testimonianze dirette dei protagonisti delle azioni pilota e spunti di riflessione sulle tematiche dell'innovazione aperta e della cooperazione transfrontaliera.

INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE e PRODUZIONE ENERGIA CON IL FOTOVOLTAICO


A metà settembre sono iniziati i lavori per lo Stralcio C degli interventi di manutenzione straordinaria e di ampliamento dell'Osservatorio, con la creazione dell'impianto di irrigazione per la nuova area di osservazione all'aperto e collegamento con l'impianto già esistente a servizio delle altre aree esterne. 
Il 25 settembre scorso abbiamo prodotto il primo Megawatt/h con i pannelli fotovoltaici, per 300 Euro di produzione e 560 Kg di CO2 in meno immessi in atmosfera.


 

 

 

 

 

 



data pubblicazione newsletter 05/11/2013

italiano français english :: home :: mail . info@oavda.it