:: news letter .. gennaio-febbraio 2011

EVENTI DIVULGATIVI

• 21 gennaio Festival delle Scienze di Roma

Ore 18.00 Sala Petrassi dell'Auditorium Parco della Musica di Roma "La fine del mondo. Istruzioni per l'uso" Festival delle Scienze 2011. Panel: “Il lontano destino finale della Terra (con qualche rischio nel frattempo)” Dialogo con Lisa Randall, Robert Smith, Andrea Bernagozzi.

Andrea Bernagozzi, ricercatore con borsa FSE all'OAVdA, è stato chiamato a partecipare al Festival delle Scienzie di Roma, insieme con quello di Genova la più importante manifestazione di divulgazione scientifica in Italia. Il nostro ricercatore è intervenuto insieme a Robert Connon Smith, professore emerito di fisica e astronomia alla University of Sussex (UK), e Lisa Randall, professoressa di fisica teorica alla Harvard University (USA), consigliera scientifica del presidente Obama. Il tema dell'incontro era una discussione scientifica seria per parlare di eventi cosmici che potrebbero minacciare il nostro pianeta: asteroidi in collisione, esplosione di supernova, le turbolenti fasi finali del Sole, buchi neri. I relatori hanno convenuto che, per ora, possiamo stare tranquilli.

Clicca qui per ascoltare in streaming l'audio integrale della serata:

http://www.auditorium.com/eventi/4987379

• 25 febbraio Conferenza d'Inverno

Ore 21.00 c/o Sala conferenze della Biblioteca regionale di Aosta, Conferenza pubblica dal titolo "L'EQUAZIONE DEGLI ALIENI Che cosa dice la scienza sulla possibilità di vita nel cosmo", relatore dott. Andrea Bernagozzi, ricercatore con borsa FSE presso l'OAVdA.

Clicca qui per scaricare la locandina (PDF 174 KB)

Clicca qui per scaricare il poster (JPG 194 KB)

La conferenza ha riscosso un notevole successo tanto che una parte del pubblico è stata fatta accomodare nella saletta adiacente il salone e qui ha potuto seguire la presentazione su uno schermo.

• dal 4 gennaio al 22 febbraio - 2° ciclo di trasmissioni su Radio Proposta in Blu

L'emittente radiofonica Radio Proposta in Blu di Aosta

( www.radiopropostainblu.it ) ha richiesto la collaborazione della Fondazione C. Fillietroz per realizzare il secondo ciclo della rubrica settimanale di divulgazione dell'astronomia. Ogni martedì, dalle ore 9.30 alle 10.00, la conduttrice Paola Borgnino incontra uno studioso dello staff della Fondazione.

La rubrica è stata organizzata in cicli di otto puntate che approfondiscono un tema scientifico con intermezzi musicali, costituendo così un informale percorso di avvicinamento all'astronomia per curiosi e appassionati, che possono porre domande, scrivendo alla Radio, e scaricare il podcast delle puntate (disponibili per una settimana dalla data di messa in onda) dal sito web www.radiopropostainblu.it .

Clicca qui per scaricare il calendario delle puntate di gennaio e febbraio (PDF 94 KB).

 

 

LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E DI AMMODERNAMENTO

• Come abbiamo detto nella newsletter precedente, si sono conclusi i lavori di manutenzione straordinaria dell'Osservatorio in corso dalla fine dello scorso mese di agosto agli inizi di dicembre.

Grazie al nuovo assetto, la Terrazza Scientifica è ora in grado di accogliere la schiera di cinque telescopi da 40 cm di apertura necessari per portare avanti il progetto di ricerca sui pianeti extrasolari. Il primo telescopio è stato installato a fine dicembre ed è attualmente in fase di commissioning (figura a destra). I cinque telescopi, una volta installati, scandaglieranno il cielo in maniera coordinata seguendo un programma sviluppato dai ricercatori del nostro Osservatorio. I nuovi strumenti potranno essere acquisiti grazie a contributi concessi da enti esterni e fondazioni bancarie.

 

 

TESI DI LAUREA

• 17 febbraio - Il dott. Andrea Bernagozzi ha fatto parte della Commissione d'esame per la discussione delle tesi del Master in Comunicazione della Scienza della prestigiosa Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste. Inoltre era stato chiamato a svolgere il ruolo di controrelatore per la tesi "Il caso G31. La comunicazione degli esperimenti di cosmologia", relatore il dott. Marco Malaspina dell'INAF, candidata la dott.ssa Margherita Cappelletto che, con la discussione della tesi, ha concluso il ciclo di due anni del Master con il massimo dei voti: 30&lode.

 

 

RICERCA SCIENTIFICA

• Pubblicazioni scientifiche

Nel primo numero dell'anno, il volume n. 211 della prestigiosa rivista scientifica internazionale "Icarus", il punto di riferimento per quanto riguarda la planetologia, è pubblicato un articolo del dott. Albino Carbognani, ricercatore all'OAVdA, dal titolo "A possible YORP effect on C and S Main Belt Asteroids", in cui viene discusso un effetto perturbativo che la luce solare provoca sul periodo di rotazione degli asteroidi che si trovano fra le orbite di Marte e Giove.

• Trasferte in corso

Prosegue la permanenza del Dott. Carbognani presso l’Observatoire de la Côte d’Azur (OCA Nizza, Francia). La visita, iniziata nel novembre 2010, terminerà all'inizio di marzo 2011. Durante il soggiorno, sono state svolte ricerche sugli asteroidi binari e sulle possibilità osservative, in ambito asteroidale, della missione spaziale dell'ESA Gaia, che sarà lanciata nel marzo 2013. Il periodo di ricerca presso l'OCA sarà anche un'ottima occasione per stabilire dei rapporti di collaborazione duraturi con i ricercatori dell'osservatorio francese che faranno aumentare il prestigio scientifico dell'OAVdA in ambito internazionale.

 

data pubblicazione newsletter 07/03/2011

italiano français english :: home :: mail . info@oavda.it