:: news letter .. novembre-dicembre 2011

EVENTI DIVULGATIVI

Novembre 2011 - QUATTRO PASSI TRA LE STELLE: Conferenze speciali del sabato sera al Planetario di Lignan

- sabato 5 novembre 2011 - I MOTI DEL CIELO

- sabato 12 novembre 2011 - HST 1990-2010: VENT'ANNI DEL TELESCOPIO SPAZIALE HUBBLE

- sabato 19 novembre 2011 - DISTANZE: LA NOSTRA POSIZIONE NELL'UNIVERSO

- sabato 26 novembre 2011 - LA RICERCA SCIENTIFICA ALL'OAVdA

Clicca qui per saperne di più (file PDF 104 KB).

Aperture nel periodo natalizio

Da martedì 27 a venerdì 30 dicembre 2011 e da lunedì 2 a sabato 7 gennaio 2012, apertura straordinaria del Planetario con uno spettacolo speciale alle ore 16.30 (sabato 7 gennaio anche alle ore 18.00); in Osservatorio Astronomico, visite guidate diurne con osservazione del Sole alle ore 15.00 e visite guidate notturne con osservazione della volta stellata alle ore 21.00. E' necessaria la prenotazione sia per il Planetario che per l'Osservatorio.

 

ALTRI EVENTI

Lunedì 12 dicembre l'Osservatorio è stato scelto come location per la realizzazione di alcune riprese televisive della fiction "VIRUS" che andrà in onda sul canale Raimovie nell'aprile 2012.

Giovedì 24 novembre al Cinema Théâtre de la Ville di Aosta, alle ore 19.30, Enzo Bertolini, direttore della Fondazione Fillietroz, e Andrea Bernagozzi, ricercatore all'OAVdA, hanno partecipato alla giornata conclusiva della quinta edizione di Frontdoc, la vetrina che l'Assessorato Istruzione e Cultura della Regione Autonoma Valle d'Aosta dedica alla produzione documentaria di filmaker valdostani e internazionali all'interno della Saison Culturelle.
Su invito degli organizzatori della rassegna, Enzo Bertolini e Andrea Bernagozzi hanno commentato la proiezione del documentario Nostalgia de la luz di Patricio Guzmán. L'autore cileno, affermato a livello internazionale, in quest'opera del 2009 narra in maniera toccante e sorprendente come il cielo buio e terso del deserto di Atacama leghi le vicende degli astronomi, che in quella regione andina hanno costruito alcuni tra i maggiori telescopi del mondo, a quelle dei deportati e dei parenti dei desaparecidos del regime di Pinochet.
La proiezione del documentario Nostalgia de la luz è stata preceduta dalla premiazione del concorso per cortometraggi "A PRIMA VISTA" e seguita dall'incontro con gli esperti di Osservatorio Astronomico e Planetario.

 

CONVEGNI

Lunedì 21 novembre i ricercatori Andrea Bernagozzi e Matteo Soldi, nonché il Responsabile del Planetario Paolo Pellissier e l'Insegnante distaccata presso la Fondazione Fillietroz Patrizia Dondeynaz, hanno partecipato al Convegno CIELO@SCUOLA, che si è tenuto presso il Planetario Infini.To di Torino. L'evento costituiva un corso introduttivo all'astrofisica per insegnanti delle scuole secondarie.

 

PERSONALITA' IN VISITA

Martedì 6 dicembre ha incontrato il Prof. Enzo Bertolini, Direttore della Fondazione Fillietroz, il Dott. Massimo Mazzoni, Ricercatore del Dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università degli Studi di Firenze, per valutare possibili collaborazioni con la SAIt (Società Astronomica Italiana) nel campo della didattica e della divulgazione astronomica.

 

EVENTI SCIENTIFICI

2 e 3 dicembre In preparazione dell'occultazione del pianeta nano Haumea (136108), che ha avuto luogo il 7 dicembre, l'INAF-OATo (Osservatorio Astronomico di Torino) ha chiesto al collaborazione dell'OAVdA per effettuare delle osservazioni astrometriche del pianeta e della stella con il nostro telescopio da 810 mm. Il Ricercatore Albino Carbognani è riuscito a raccogliere le immagini nelle notti del 2 e del 3 dicembre (dalle 5 alle 7 del mattino). Le ha poi misurate dal punto di vista astrometrico e inviate agli osservatori interessati (INAF-OATo e Osservatorio nazionale di Rio de Janeiro).

Le osservazioni astrometriche di Haumea sono servite per poter calcolare meglio le condizioni dell'occultazione stellare del 7 dicembre (non osservabile dall'Italia). Lo scopo di questi studi era di scoprire e analizzare l'eventuale atmosfera presente alla superficie del pianeta nano. Si è trattato di un evento simile a quello dell'occultazione di Plutone avvenuta il 14 febbraio del 2010, dove l'OAVdA è stato coinvolto dall'Osservatorio astronomico di Parigi.

Nel mese di dicembre la rivista scientifica internazionale "Planetary and Space Science" ha definitivamente accettato per la pubblicazione l'articolo di A. Carbognani, P. Tanga, A. Cellino, M. Delbo, S. Mottola, E. Marchese, "The representation of asteroid shapes: a test for the inversion of Gaia photometry", riguardante la simulazione dei risultati sugli asteroidi che saranno ottenuti dalla missione spaziale Gaia dell'ESA (European Space Agency) che sarà lanciata nella primavera del 2013.

 

data pubblicazione newsletter 23/12/2011

italiano français english :: home :: mail . info@oavda.it